fbpx
 

I 7 modi per prevenire dolori a schiena, collo e gambe.

I 7 modi per prevenire dolori a schiena, collo e gambe.

Dolori a schiena, collo e gambe? Leggi i nostri 7 suggerimenti per alleviare il dolore e approffitta del BONUS che abbiamo riservato per te!

 

In Italia oltre 22 milioni persone tra i 25 e i 54 anni soffrono di dolori muscolari, che peggiorano proprio durante le stagioni più fredde dell’anno. Questo è quanto ermerge da uno studio condottoda duepuntozero/Doxa per Iodosan.  Oltre il 43% non si cura o decide di farlo solo quando il dolore diventa insopportabile. Il dolore più ricorrente è il mal di schiena, seguito da dolore al collo, crampi, dolore a una spalla e contratture.

Ma cosa sono i dolori muscolari?

L’indolenzimento muscolare consiste in microscopiche lacerazioni delle fibre muscolari quando sono sottoposte a sforzi. Tali lacerazioni provocano infiammazioni, gonfiore e dolore nei muscoli, a cui si aggiunge una maggiore pressione intorno alle articolazioni che li circondano.

Come prevenire i dolori muscolari?

Vogliamo darti di seguito dei suggerimenti che ti aiuteranno a prevenire i dolori e alla fine ti abbiamo riservato un BONUS!

  1. Prenieni i dolori con l’attività fisica: l’attività fisica aiuta il corpo ad essere più resistente in quanto la tua massa muscolare si adatta allo sforzo. Questo vale sia che si tratti di corsa, di allenamenti sotto sforzo o esercizi ad alta intensità di allenamento. E’ sempre meglio iniziare qualsiasi routine di esercizio fisico lentamente e aumentare gradualmente l’intensità e saper ascoltare il proprio corpo quando necessità di pause. Fai riscaldamento e stretching: è importante allungare ogni parte di grandi gruppi muscolari del corpo, prima e dopo l’allenamento.
  2. Fai riposare il corpo: Uno dei modi migliori per sbarazzarsi del dolore muscolare è semplicemente aspettare e permettere al tuo corpo di prendersi qualche giorno di vacanza. Spesso si pensa che i muscoli si formino durante l’allenamento. Questo non è vero, in realtà si riparano e si formano quando ci si riposa e non sono sottoposti a fatica.
  3. Assumi la giusta quantità di proteine nel regime alimentare: Le proteine ​​sono la chiave per aiutare a ricostruire le fibre muscolari e accelerare il recupero. Mangia proteine ​​magre, come pollo, pesce, tacchino, soia, tofu, e gli albumi in quanto sono le fonti più concentrate di proteine. Fai comunque attenzione alle dimensioni delle tue porzioni di proteine ​​in quanto è possibile assumerne troppe ​​e ciò può portare a problemi di salute
  4. Maniteni il corpo idratato: Bere abbastanza acqua durante la giornata è importante  perchè aiuta ad eliminare tossine e scorie nel sangue. Assicurati di bere almeno due litri di acqua al giorno, tutti i giorni.
  5. Mangia sufficienti grassi sani: olio di pesce, noci miste, avocado e burro di noci sono alimenti particolarmente ricchi di grassi omega-3 e aiutano a combattere i radicali liberi, riducendo l’infiammazione nel tessuto muscolare.
  6. Rilassarti con il caldo: Fare un bagno caldo, utilizzare la sauna oppure applicare un impacco caldo aiuta ad alleviare i dolori muscolari. Quando la temperatura dei muscoli aumenta, aumenta anche il flusso sanguigno che trasporta ossigeno e sostanze nutritive ai muscoli.
  7. Fatti fare un massaggio: Il massaggio è indicato per alleviare la rigidità dei muscoli e nel complesso può essere un’esperienza davvero rilassante.

BONUS

 

L’attività fisica come ti abbiamo spiegato al punto 1 può aiutarti a prevenire il dolore ma è fondamentale farla con un programma ben preciso e possibilmente con l’ausilio di uno specialista.

Per questo, entro il 20 febbraio ti offriamo 20 pacchetti “STOP THE PAIN” che prevedono 3 sedute di allenamento personalizzato insieme ai nostri migliori trainer per individuare e risolvere ed eliminare i tuoi dolori.

A soli 37 euro!

 

 



Call Now ButtonChiama Ora
X