fbpx
 

Quali sono gli effetti dello Sport sul Cervello?

Quali sono gli effetti dello Sport sul Cervello?

 

Sappiamo che lo sport fa bene alla salute , ci aiuta a rimanere in forma e ci protegge da molte malattie , lo sport insomma è uno dei nostri migliori alleati per una vita sana e un corpo che funziona meglio.

Uno degli organi che ne trae maggior beneficio è il CERVELLO

Un gruppo di ricercatori dell’università di Granada , guidati dal Dott. Luque Casado , ha dimostrato che una regolare attività aerobica migliora l’attenzione , mettendo a confronto un gruppo di individui attivi e uno di sedentari.I risultati suggeriscono che chi pratica sport presenta un funzionamento bidirezionale tra sistema nervoso centrale e autonomo Più efficace,  ossia un miglior funzionamento tra cervello e cuore.

 

Un altro studio spagnolo pubblicato su Revista de Neurologìa ha approfondito la relazione tra attività fisica e recupero delle funzioni cognitive danneggiate in seguito a ictus. L’allenamento della forza e della resistenza sembrerebbe migliorare la funzione cognitiva in generale.

Il Dott. Franco Martinez ha condotto studi per capire gli effetti dell’attività fisica sulla funzione cognitiva di soggetti in età avanzata sia sani che con deterioramento cognitivo. La conclusione è che l’attività fisica è una forma di prevenzione contro il deterioramento cognitivo , quindi sport a sport a tutte le età.

Lo sport combatte l’emicrania e la cefalea di tipo tensivo , il Dott Gil Martinez è giunto alla conclusione che l’esercizio terapeutico riduce intensità e frequenza del mal di testa ( quindi addio scuse della moglie )

Lo sport aiuta a memorizzare meglio , l’ha dimostrato uno studio dell’università di Radboud in Olanda , i risultati hanno rilevato che chi aveva fatto sport 4 ore dopo l’attività di memorizzazione ricordava meglio le informazioni

Insomma mai come in questo caso è azzeccata la famosa frase : MENS SANA IN CORPORE SANO

Articolo scritto da Proff. Andrea Bagnacani 



Call Now ButtonChiama Ora
X